Oggetto

Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito “CGC”) disciplinano l’offerta e la vendita dei Prodotti, così come di seguito definiti (“Servizio”). L’utente che si avvale del Servizio (di seguito “Cliente”) è tenuto a leggere attentamente e approvare, mediante selezione dell’apposita casella messa a sua disposizione durante il procedimento di acquisto, le presenti CGC. Il Servizio è fornito da REAR Società Cooperativa (di seguito REAR), con sede in Torino, via Pietrino Belli 55, iscritta al registro delle imprese di Torino al n. 045601300178, codice fiscale e partita IVA n. 045601300178, in nome e per conto della Fondazione delle Antichità Egizie di Torino (di seguito FME) con sede in Torino, Via Accademia delle Scienze n. 6, (di seguito “Organizzatore”).

Il Servizio sarà fornito mediante un apposito software di proprietà di M.I.D.A. Informatica s.r.l. (di seguito “Mida”), con sede in via Casalino 27 24121 Bergamo, C.F. e P.I. 02758170167 inserito all’interno del sito internet egizio.museitorino.it e dei siti di volta in volta indicati dall’Organizzatore.

Il Servizio ha come oggetto:

  1. la compravendita a distanza dei titoli di accesso agli eventi pubblicati sul portale egizio.museitorino.it, ossia di documenti, anche in formato digitale, emessi dall’organizzatore di ciascun evento (di seguito, l’”Organizzatore”), che legittimano il portatore di detti titoli ad accedere ai locali e/o ai servizi indicati sui documenti stessi;
  2. la prenotazione dei titoli di accesso ad un evento e/o di servizi, fruibili in determinate date e orari, resi disponibili dall’Organizzatore;
  3. l’acquisto di specifici servizi (a titolo esemplificativo: visite guidate, audioguide, ecc.);
  4. la prenotazione di beni (a titolo esemplificativo: libri, cataloghi, ecc.), la cui vendita sarà perfezionata al momento della consegna dei beni stessi;
  5. l’acquisto di beni (a titolo esemplificativo: libri, cataloghi, articoli di merchandising, ecc.);

Le operazioni individuate ai punti 1, 2, 3, 4 e 5 dell’elenco che precede, singolarmente e congiuntamente di seguito saranno definite come la “Transazione”.

Ambito di applicazione

L’offerta e la vendita dei Titoli di Ingresso, dei Servizi di REAR e dei Servizi dell’Organizzatore costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Codice del Consumo e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

I Prodotti dell’Organizzatore e i Servizi dell’Organizzatore e/o di REAR sono offerti in vendita solo a Clienti identificati in (a) consumatori (ai sensi del Decreto Legislativo n. 206/2005), e cioè qualsiasi persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta; (b) maggiorenni (ai sensi delle leggi dei rispettivi Paesi). REAR e Mida hanno diritto di rifiutarsi di processare ordini di soggetti diversi dai consumatori e qualsiasi altro ordine che non sia conforme a questi Termini e Condizioni Generali. Nel fornire il Servizio, REAR e Mida agiscono per conto dell’Organizzatore e non hanno alcuna responsabilità nella gestione ed organizzazione delle offerte culturali e degli eventi e manifestazioni pubblicati attraverso il portale di vendita. Al riguardo, si evidenzia che le offerte culturali e gli eventi e manifestazioni pubblicati attraverso il suddetto canale di vendita possono subire variazioni indipendentemente dalla volontà di REAR e di Mida, che effettuano solo un monitoraggio periodico dell’aggiornamento delle informazioni pubblicate su input diretto dell’Organizzatore. La pubblicazione on line delle presenti Condizioni Generali di Contratto e la conferma dell’ordine di acquisto (di seguito “Contratto di Acquisto”) fornita da REAR e Mida al Cliente valgono quale “conferma del contratto concluso su un mezzo durevole” ai sensi dell’art. 51, comma 7 del Decreto Legislativo n. 206/2005 (“Codice del Consumo”).

Procedure di prenotazione

In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, REAR e Mida informano l’utente che per concludere il Contratto di Acquisto di un Prodotto attraverso il portale di vendita, il Cliente deve selezionare il Prodotto e compilare il modulo online, che deve essere considerato come una proposta contrattuale (di seguito il “Modulo d’Ordine”). Il Modulo d’Ordine è composto da una pagina “informazioni cliente” contenente le informazioni personali e da una seconda pagina che consente al Cliente di fornire i dettagli di pagamento. Il Modulo d’Ordine include anche le principali caratteristiche del Prodotto ordinato, il prezzo unitario (comprensivo di IVA) e un link alle Condizioni di Servizio.

Per inviare i dettagli e completare il Modulo d’Ordine, il Cliente deve fornire i propri dati personali e, qualora richiesti, i dati di ciascun soggetto per il quale è legittimato ad acquistare un Titolo di Ingresso (di seguito il “Portatore del Titolo di Ingresso”), compilando il modulo di registrazione/d’ordine con i suddetti dati personali. Il Cliente dichiara e garantisce che tutte le informazioni relative ai dati personali fornite durante il procedimento d’ordine sono aggiornate, complete, accurate e veritiere. Il Cliente autorizza REAR e Mida a verificare la correttezza dei dati personali e di qualsiasi altra informazione fornita e si impegna a collaborare con REAR e Mida durante tali verifiche.

Inviando un Modulo d’Ordine a REAR e Mida, il Cliente accetta incondizionatamente e si impegna a rispettare le previsioni delle presenti CGC. Il Modulo d’Ordine è conservato nel database di REAR e Mida per il tempo necessario a processare l’ordine del Cliente e per il tempo previsto dalla legge.

Titoli di Ingresso ed Eventi

Il Cliente o qualunque soggetto che detiene legittimamente e in conformità alle presenti Condizioni Generali di Contratto un Titolo di Ingresso acquistato dal Cliente (di seguito il “Portatore del Titolo di Ingresso”) deve essere munito di un valido Titolo di Ingresso per accedere al sito culturale e/o a usufruire dei servizi offerti dall’Organizzatore o da REAR (di seguito, congiuntamente, “Iniziativa Culturale”). Ad esso si applicano le norme applicabili al Cliente e/o al Portatore del Titolo di Ingresso come rese note in relazione alla singola Iniziativa Culturale ovvero comunque applicabili al Cliente o all’Iniziativa Culturale.

Il Titolo di Ingresso deve essere acquistato attraverso il portale egizio.museitorino.it ovvero il diverso portale che dovesse essere indicato da REAR, tramite diverse reti distributive debitamente autorizzate. Nel caso in cui il Titolo di Ingresso sia stato acquistato dal Cliente da soggetti diversi da quelli sopra indicati ovvero se il Titolo di Ingresso sia stato perduto, rubato, duplicato o ottenuto in contrasto con le presenti Condizioni Generali di Contratto, il Portatore del Titolo di Ingresso potrà non essere autorizzato dall’Organizzatore dell’Iniziativa Culturale ad accedere al luogo dell’Iniziativa Culturale ovvero potrà essere obbligato ad abbandonarlo. REAR e Mida non sostituiranno i Titoli di Ingresso agli eventi selezionati consegnati all’utente, nel caso in cui tali Titoli di Ingresso risultino smarriti, perduti, deteriorati, danneggiati o distrutti né se siano stati rubati. Il Titolo di Ingresso non può essere ceduto dal Cliente a titolo oneroso né può essere oggetto di intermediazione.

REAR e Mida potranno in ogni momento annullare, su richiesta dell’Organizzatore e/o delle Autorità preposte alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, un Titolo di Ingresso anche già emesso o un ordine di acquisto già effettuato sia per motivi tecnici e/o organizzativi sia laddove insorgano problemi con riguardo all’effettivo pagamento del Titolo d’Ingresso da parte del Cliente. REAR e Mida si riservano il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano (i) da un Cliente con cui esse abbiano in corso un contenzioso legale; (ii) da un Cliente che abbia in precedenza violato le presenti CGC e/o le condizioni e/o i termini del Contratto; (iii) da un Cliente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito; (iv) da Clienti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, inventati, di fantasia, incompleti o comunque inesatti e/o in qualsiasi modo non corrispondenti al vero o riferiti a terze persone.

Disponibilità dei Titoli di Ingresso

In merito ai Titoli di Ingresso acquistabili tramite il portale di vendita, REAR e Mida segnalano e l’utente prende atto e riconosce che:

  1. una pluralità di utenti può tentare di effettuare l’acquisto della stessa categoria di Titoli di Ingresso e/o servizi in relazione alla stessa Iniziativa Culturale (“Medesimo Titolo di Ingresso”) contemporaneamente;
  2. la pressione del bottone “Conferma la prenotazione” genera una richiesta al server di REAR e Mida (“Server”);
  3. tutte le richieste al Server generate dalla pressione del bottone “Conferma la prenotazione” e relative al Medesimo Titolo di Ingresso e/o servizi sono processate in ordine cronologico, in base al momento di arrivo della richiesta al Server;
  4. l’acquisto della categoria di Titoli di Ingresso e/o servizi selezionata dall’utente, mediante pressione del bottone “Conferma la prenotazione”, potrà, quindi, avvenire solo se, nel momento in cui la richiesta generata dalla pressione di tale bottone perviene al Server, vi sia ancora, disponibilità della categoria di Titoli di Ingresso e/o servizi richiesta, tenuto conto delle azioni compiute dagli altri utenti la cui richiesta relativa al Medesimo Titolo di Ingresso e/o servizi è arrivata al Server in un momento precedente a quella dell’utente;
  5. il fatto che, nell’ambito dello stesso pacchetto dei Titoli di Ingresso e/o servizi acquistabili tramite il portale, una categoria di Titoli di Ingresso e/o servizi prima non disponibile sia successivamente visualizzata dall’utente come mettibile nel carrello, mediante pressione del relativo bottone, dipende dalle azioni degli utenti che hanno messo il Medesimo Titolo di Ingresso e/o servizi nel carrello e non hanno finalizzato l’acquisto (es: per abbandono volontario del carrello o scadenza del tempo massimo per finalizzare l’acquisto, durante il quale il Titolo di Ingresso e/o servizi è riservato all’utente che lo ha inserito nel carrello, o transazione non andata a buon fine); in questo caso, infatti, il sistema rimette in vendita il Titolo di Ingresso per il quale il procedimento di acquisto non è stato completato, secondo le regole sopra illustrate.

Durata delle prenotazioni

Il Servizio REAR consente all’utente di avere a disposizione un periodo limitato di tempo per il pagamento dei titoli dia accesso prenotati (di seguito il “Tempo di Prenotazione”). Il Tempo di Prenotazione è specificato nelle pagine del Sito dedicate all’evento ed è pari a 20 minuti. Trascorso il Tempo di Prenotazione senza che l’utente abbia effettuato il pagamento dei titoli di accesso prenotati, le relative prenotazioni verranno annullate e tutti i posti torneranno automaticamente sul circuito di vendita.

Si precisa che, in funzione dei diversi accordi che REAR stipula di volta in volta con l’Organizzatore dell’Iniziativa Culturale, quest’ultimo può riservarsi il diritto di ritirare del tutto discrezionalmente e in qualsiasi momento dal circuito di vendita posti di accesso alle Iniziative Culturali pubblicate. In tal caso, qualora al momento del ritiro da parte dell’Organizzatore dell’Iniziativa Culturale l’utente non abbia perfezionato ancora l’acquisto del relativo titolo di accesso e conseguentemente la relativa prenotazione sia ancora valida ai sensi delle presenti condizioni generali di utilizzo del Servizio non essendo ancora scaduto il Tempo di Prenotazione, non sarà tuttavia più possibile effettuare il recupero della prenotazione, anche se valida, ed il relativo titolo di accesso non potrà essere emesso da REAR, senza che per questo che REAR possa in alcun modo essere ritenuto responsabile.

Strumenti di pagamento

Il pagamento dei Titoli di Ingresso acquistati tramite attraverso carte di credito appartenenti a circuiti VISA, VISA ELECTRON, MASTERCARD, DINERS, JCB, MAESTRO, UNIONPAY. Le carte di credito accettate sono indicate nella fase “Opzioni di Pagamento” del procedimento di acquisto. L’addebito dell’Importo Totale dovuto dall’utente a REAR è effettuato al momento della trasmissione dell’ordine.

REAR e Mida si riservano di applicare, per motivi di sicurezza o a discrezione dell’Organizzatore, limitazioni ed esclusioni agli strumenti di pagamento utilizzabili dal Cliente per il pagamento dei Titoli di Ingresso.

Il pagamento avviene attraverso un servizio di pagamento sicuro che prevede l’utilizzo del protocollo di sicurezza TLS. I dati riservati della carta di credito (numero della carta, intestatario data di scadenza, codice di sicurezza) sono criptati e così trasmessi a Nexi (un fornitore di servizi di pagamento) e, dove applicabile, a Paypal o ad altri fornitori di servizi per pagamento disponibili di volta in volta sul portale di vendita, senza che terze parti abbiano accesso agli stessi. REAR e Mida non hanno quindi mai accesso e non memorizzano i dati della carta di credito utilizzata dal Cliente per il pagamento dei Titoli di Ingresso, se non per completare la procedura relativa all’acquisto o per effettuare rimborsi in caso di cancellazioni, in conformità all’esercizio del diritto di recesso, o per segnalare casi di truffa alle autorità di polizia.

In caso di risoluzione del Contratto di Acquisto e in ogni altro caso di rimborso, a qualsiasi titolo, l’importo del rimborso sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale; nel caso in cui ciò non sia possibile, il rimborso sarà effettuato mediante bonifico bancario. REAR chiederà al Cliente le coordinate bancarie necessarie per effettuare il rimborso.

Prezzo dei Titoli di Ingresso

Il prezzo del Titolo di Ingresso è quello comunicato dall’Organizzatore e noto a REAR e Mida al momento della chiusura dell’operazione di acquisto del Titolo di Ingresso da parte del Cliente. L’eventuale minor prezzo che, successivamente all’acquisto da parte del Cliente, venisse applicato dall’Organizzatore a Titoli di Ingresso della medesima tipologia ovvero con riguardo a Iniziative Culturali da tenersi in una particolare data, non darà al Cliente diritto al rimborso della differenza. Il prezzo dei Titoli di Ingresso è quello riportato sul Titolo di Ingresso stesso, ivi inclusi gli eventuali diritti di prevendita applicati dall’Organizzatore.

Il prezzo dei Titoli di Ingresso, così come le commissioni di servizio, nonché qualsiasi altro prezzo esposto sul Sito devono intendersi inclusivi dell’IVA applicabile.

Modalità di consegna dei Titoli di Ingresso

I Titoli di Ingresso e/o i servizi acquistati sono consegnati al Cliente in formato biglietto veloce – print@home e possono essere presentati dal Portatore del Titolo di Ingresso in formato cartaceo o in formato digitale.

Il sistema di controllo accessi autorizzerà l’ingresso di 1 solo Titolo di Ingresso equivalente ad 1 unico codice QR. Eventuali fotocopie e/o frodi derivanti da un utilizzo improprio dello stesso saranno perseguibili a norma di legge e non imputabili a REAR e Mida né all’Organizzatore. L’Organizzatore non consentirà in nessun caso l’accesso di eventuali Titoli di Ingresso duplicati.

Conclusione della vendita

Un ordine si considera inviato quando REAR e Mida ricevono elettronicamente il Modulo d’Ordine e le informazioni lì indicate sono verificate e ritenute corrette. Il contratto si considera concluso quando – a fronte di un pagamento autorizzato attraverso il portale di vendita – REAR e Mida consegnano al Cliente il biglietto veloce – print@home.

Fatturazione

A fronte di ciascun pagamento effettuato direttamente sul conto bancario di REAR, REAR emette la fattura o ricevuta di pagamento, contenente l’indicazione e i dettagli delle somme ricevute per conto dell’Organizzatore e le eventuali commissioni di servizio pagate direttamente a REAR o, in caso di acquisto di Servizi di REAR, le somme ricevute da REAR per proprio conto. Conformemente a quanto previsto dall’art. 7-ter del Decreto Legislativo n. 633/72, l’IVA viene applicata in fattura sia ai soggetti residenti ai fini fiscali in Italia sia ai consumatori che non siano fiscalmente residenti in Italia.

Diritto di recesso

Ai sensi dell’art. 55, comma 1 lett. b), del Decreto Legislativo 6 ottobre 2005 n. 206 (il così detto “Codice del Consumo”) alle transazioni effettuate per il tramite del Servizio non è applicabile l’esercizio del diritto di recesso di cui agli artt. 64 e ss. dello stesso Codice del Consumo. Dopo aver effettuato la transazione non è pertanto possibile annullare l’acquisto, né avere il rimborso del prezzo nominale.

Limitatamente all’eventuale acquisto di beni, il consumatore dispone di un periodo di 14 giorni per recedere dal contratto di acquisto ai sensi dell’art. 52 D.Lgs. n. 206/2005, senza dover fornire alcuna motivazione. Il periodo di recesso termina dopo 14 giorni a partire dal ricevimento dei beni da parte del consumatore. Il costo per la restituzione dei beni è a carico del consumatore, che è tenuto ad inviarli a mezzo posta presso la sede indicata da REAR entro 14 giorni dall’invio a REAR del modulo con cui dichiara di avvalersi del diritto di recesso. Il consumatore informa REAR della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto compilando il modulo di recesso ed inviandolo a mezzo e-mail all’indirizzo amministrazione@museitorino.it. Il diritto di recesso è validamente esercitato se la comunicazione relativa al suo esercizio è inviata dal consumatore entro 14 giorni dall’acquisto del possesso dei beni.

Iniziativa Culturale rinviata o annullata

In caso di rinvio o annullamento dell’Iniziativa Culturale da parte dell’Organizzatore, REAR e Mida, in quanto soggetti che agiscono in nome e per conto dell’Organizzatore in relazione alla vendita dei Titoli di Ingresso, non possono essere in alcun caso ritenute responsabili. REAR e Mida comunicheranno al Cliente, in nome e per conto dell’Organizzatore, le iniziative adottate dall’Organizzatore in relazione al rimborso o alla sostituzione dei Titoli di Ingresso relativi all’Iniziativa Culturale rinviata o annullata, fermo rimanendo che sarà di esclusiva responsabilità dell’Organizzatore la scelta in merito a tali iniziative.

Nel caso di annullamento dell’Iniziativa Culturale, REAR e Mida provvederanno alla effettuazione del rimborso al Cliente, secondo le modalità e con la tempistica decise dell’Organizzatore, solo nel caso in cui REAR e Mida siano state appositamente delegate a tale rimborso e nella misura in cui abbiano ricevuto da quest’ultimo la necessaria provvista. In ogni caso di annullamento e/o rinvio dell’Iniziativa Culturale, il Cliente potrà comunque rivolgersi all’Organizzatore, per far valere nei confronti dello stesso tutti i suoi diritti.

Limitazioni di responsabilità

Salvo il caso di dolo o colpa grave, REAR e Mida non potranno essere ritenute responsabili per le spese e per i danni, diretti e indiretti, di qualsiasi natura, sofferti dal Cliente in relazione alla vendita di Titoli di Ingresso.

REAR e Mida non possono essere ritenuti in alcun modo responsabili di eventuali disagi, inconvenienti o disservizi subiti dai Clienti per fatti dovuti all’Organizzatore dell’evento, né possono essere ritenute in alcun modo responsabili di eventuali variazioni di programma delle Iniziative Culturali pubblicate attraverso il portale di vendita e, a tal fine, si raccomandano di verificare sempre e in ogni caso gli eventi in programma direttamente sul sito ufficiale dell’Organizzatore. REAR e Mida non sono responsabili della tipologia dei posti messi in vendita dall’Organizzatore e non garantiscono che i Titoli di Ingresso acquistabili attraverso i propri canali di vendita rappresentino, per ciascuna tipologia, i migliori disponibili al momento dell’acquisto da parte del Cliente o che posti migliori non possano essere messi in vendita dall’Organizzatore in momenti successivi.

Divieti

I Titoli di Ingresso non possono essere utilizzati per ragioni politiche, commerciali, pubblicitarie o altre ragioni promozionali (come, per esempio, quali premi in competizioni o lotterie) salvo il caso di preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Organizzatore dell’Iniziativa Culturale e/o, se a ciò autorizzata dall’Organizzatore dell’Iniziativa Culturale, da parte di REAR e Mida. Il Cliente che utilizzi i Titoli di Ingresso in violazione della presente disposizione sarà responsabile dei danni determinati dal proprio comportamento e potrà essere perseguito giudizialmente.

Generale

Qualora una qualsiasi previsione dei presenti Termini e Condizioni Generali venga considerata illecita, invalida, inefficace o contraria alla legge a seguito di una decisione definitiva di una corte competente, tale previsione sarà rimossa, e tutte le altre disposizioni di questi Termini e Condizioni Generali saranno considerate pienamente efficaci e valide.

In tutti i casi in cui l’utente del Servizio non sia un consumatore, qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione, esecuzione e/o risoluzione di atti giuridicamente rilevanti correlati all’utilizzo del Servizio saranno devoluti alla competenza esclusiva del Foro di Torino. Le presenti CGC, le varie prescrizioni indicate nelle fasi del processo di vendita a distanza, ove applicabili, e le avvertenze sul Titolo di Ingresso costituiscono l’intero accordo contrattuale tra il Cliente e REAR.

In caso di conflitto tra le previsioni delle presenti CGC, quali pubblicate in lingua italiana, e il corrispondente testo pubblicato da REAR e Mida in lingua inglese, così come in caso di conflitto con la versione italiana e la versione inglese di ogni altro contenuto del Contratto, la versione in lingua italiana dovrà considerarsi prevalente.